È in arrivo un “brutto” weekend!

Tanta pioggia e tanta neve in arrivo

Godiamoci la tranquilla giornata odierna, da domani in molte regioni si dovrà aprire l’ombrello e difficilmente si potrà richiudere prima dell’inizio della prossima settimana; abbondanti nevicate sono attese su tutto il Crinale Alpino. L’inverno meteorologico è finito, ora è tempo di primavera; che non è sinonimo di sole e caldo! 

Courmayeur dopo la nevicata del 28 febbraio 2017 - Fonte: Courmayeur Mont Blanc
Courmayeur dopo la nevicata del 28 febbraio 2017 – Fonte: Courmayeur Mont Blanc

CALENDARIO

Oggi, 2 marzo 2017, si celebra Sant’Agnese di Boemia

 

ACCADDE OGGI

Il 2 marzo 2008, sulla tratta ferroviaria Milano-Bologna viene battuto il record di velocità: 355 km/h

 

QUADRO METEOROLOGICO ATTUALE

Spalancata la “Porta dell’Atlantico”! Un treno di perturbazioni si appresta ad investire la nostra Penisola; per la verità, in molti aspettavano il ritorno delle precipitazioni. Il Crinale Alpino è tutt’oggi in forte deficit nivometrico, le risorse idriche per la stagione irrigua hanno iniziato a scarseggiare già da ora; le piogge, ma soprattutto, le nevicate in arrivo, dovrebbero migliorare la situazione attuale, anche se il ritorno “alla normalità” è ancora molto lontano. Una situazione destinata a perdurare almeno fino all’inizio della prossima settimana, grazie al blocco creatosi sullo scacchiere europeo: il flusso atlantico è stretto nella morsa di due anticicloni, quello delle Azzorre e quello creatosi recentemente sull’estremo nord europeo, in pieno Oceano.

 

PREVISIONE PER I PROSSIMI GIORNI

oggi, giovedì 2 marzo — Nuvolosità variabile sul Centro-Nord, più diffusa sui rilievi; ampie -ma temporanee- schiarite sul Settentrione nel pomeriggio. Piovaschi sull’alta Toscana e localmente sulla Liguria di Levante. Bel tempo sul Meridione. Temperature in aumento, con punte di 16°C sulla Pianura Padana, sul versante adriatico e sul Meridione; tra i 12°C e i 15°C sulle altre principali località italiane. 

domani, venerdì 3 marzo — Molto nuvoloso o coperto sul Settentrione con piogge via via più diffuse ed intense sul Nord-Ovest; abbondanti nevicate dal pomeriggio sui rilievi alpini. Nuvolosità variabile con ampie schiarite sul Centro Italia, bel tempo sul Meridione. Temperature massime in lieve calo, di circa 1°-3°C; in lieve ascesa i valori minimi.  

 

LINEA DI TENDENZA

Weekend — Molte nubi su tutto il Centro-Nord con piogge moderate attese per sabato e moderate-forti per domenica. Abbondanti nevicate sulle Alpi. Da domenica sera peggiora anche sul meridione.

 

LA PAROLA AL PREVISORE

«Finalmente l’acqua…e la neve! Marzo, forse più di aprile, è il mese più dinamico di tutto l’anno: dall’oggi al domani, il sole è costretto a lasciare il posto alla neve anche fino a quote pianeggianti! Non è questo il nostro caso, ma in molte località alpine -senza esagerare- oltre i 1400-1600 m cadrà più neve in questi giorni che in tutto l’inverno appena conclusosi; specie sulle vette di Nord-Est. Le temperature non saranno particolarmente rigide, localmente rimarranno anche più alte delle medie stagionali. È ora di prendere l’ombrello; per prendere il sole, ci sarà tempo!».