L’uomo degli spaghi ci avverte: niente pasta fredda nei prossimi giorni, solo piatti caldi!

Carissimi appassionati di meteoculinaria, eccoci di nuovo ai nostri meteo-spaghetti. Che dire, il masterchef meteo ormai da molti giorni, dopo la breve irruzione fredda al sud di pochi giorni fa, ci propone pasta riscaldata, con alta pressione abbastanza solida, qualche spiffero umido e temperature che cominciano, specie ad ora pranzo, ad essere piacevoli.

Cosa ci attende? Ancora pasta scondita? Almeno per otto-nove giorni appare assai probabile, con brevi incursioni dell’anticiclone subtropicale, seguite da subitanee ma brevi controffensive del freddo invernale che ancora staziona a nord dell’italia e qualche precipitazione al nord, insomma battaglia senza esclusione di colpi, e spaghetti che passeranno da scotti al dente in pochi giorni, ma che non verranno mai serviti realmente freddi; per cui niente ricette elaborate, per ora. Ciao e alla prossima!

Palermo, qui lo Chef propone solo pietanze bollenti!