Nocciolo consistente di aria fredda artico-marittima per fine mese?

You need to add a widget, row, or prebuilt layout before you’ll see anything here. 🙂

Un ramo del V.P. si posizionerebbe sulla Scandinavia, con minimo secondario sull’Italia settentrionale; un passo indietro della Primavera col ritorno di freddo tardivo, spesso dannoso per l’agricoltura.

In questa situazione spesso si verificano nevicate a quote molto basse, gelate notturne e al primo mattino, spesso notevoli manifestazioni temporalesche, grandinate e forti colpi di vento.

Non è una previsione, la nostra rubrica si chiama appunto…cosa accadrebbe se!