Il diluvio sulla tre giorni di Pasqua?

Il direttissimo Nord-ovest/ sud-est delle perturbazioni e depressioni atlantiche, prosegue a fasi alterne e indisturbato. Il pattern a (NAO-)  instauratasi nei giorni scorsi, assume carattere di persistenza, così come lo è stato a sua volta l’esatto contrario,(NAO+) che ci ha portato un Febbraio e Marzo piuttosto miti ed avari di precipitazioni.

La nostra rubrica long-range, propone una tre giorni Pasquale all’insegna dell’instabilità, a tratti anche perturbata. Si inizierebbe con un venerdì improntato sulla pioggia, con una depressione sul medio Tirreno, per poi proseguire instabile fino a Pasquetta. Il tutto all’insegna dei rovesci, anche a sfondo temporalesco. Però non dimenticate che la nostra rubrica si chiama “cosa accadrebbe se”. Restate con noi.