Non se ne esce…

Prosegue il trend fresco e instabile in area mediterranea. Anche oggi una giornata molto instabile, specie sui settori peninsulari del Centro-Sud. L’ennesimo sbilanciamento verso nord delle figure anticicloniche favorisce la possibilità, per le masse d’aria fredda, di trovare strade libere a latitudini medio-basse. La discesa fredda che ha condizionato il weekend è quindi la causa della circolazione depressionaria che, facendo perno sul basso Tirreno, abbraccia quasi tutto lo Stivale con le sue isobare.

Giornata di tempo instabile se non perturbato, quella odierna, sul medio versante adriatico, con piogge sparse e neve sulle cime appenniniche. Instabile anche sul resto del Centro-Sud, ma con fenomeni più sparsi e di entità più modesta. Meglio al Nord, con clima generalmente asciutto. Di sole, in ogni caso, se ne vedrà poco e le temperature resteranno inferiori alle medie del periodo.