In arrivo una salutare rinfrescata! Ma attenzione a lunedì e martedì!

A volte, la nostra rubrica di fantameteo, “Cosa accadrebbe se” sa cogliere nel segno! Bella rinfrescata in arrivo sul nostro Paese, ma prima che ciò avvenga, dovremo passare un lunedì e un martedì infernali! Aumenterà il tasso di umidità, il richiamo pre-frontale convoglierà aria molto umida di matrice oceanica. Il mix con il caldo sarà veramente un cocktail micidiale!

Poi irromperà aria da nord-ovest, più fresca e secca, il tutto non passerà indolore, specie al Nord e lungo l’Appennino centrale, innescheranno forti temporali, spesso accompagnati da  raffiche di vento e grandinate.

E le zone costiere? Lungo l’Adriatico sarà più facile, con il maestrale in arrivo, le cellule temporalesche, che si attiveranno lungo l’Appennino si sposteranno  fin sulla costa, mentre il settore tirrenico vedrebbe ampie schiarite. Ma ci riserviamo una carta di riserva, se l’aria più fresca riuscirà ad invorticarsi in quota, anche sul Tirreno nascerebbero  forti temporali marittimi.

Abbiamo detto anche troppo, ricordiamo che a mercoledì mancano ancora quattro giorni, anche se il fresco in arrivo, con le carte attuali, è più che di una garanzia.

E dopo? Tornerà il caldo? Intanto diciamo che non è che arriverà il freddo, ma aria più fresca, stiamo avendo temperature che nei valori massimi si attestano tra i +35° e 36°C, e con i probabili +27°C +30°C, accompagnati da ventilazione apprezzabile, saranno un toccasana per il fisico, dopo tanta sofferenza ci sembrerà quasi freddo.

La durata di questa situazione, sempre consultando le carte del tempo, che sono frutto di numerosi calcoli numerici, crediamo sia almeno di una settimana. Lasso di tempo che renderà l’Estate più godibile, poi si scorge una nuova rimonta delle temperature, ma ci stupiremmo del contrario, siamo nel mese di Luglio, e statisticamente il periodo più caldo dell’Estate avviene tra il 20 di Luglio e il 12 di Agosto.

Per saperne sempre di più del tempo che farà, seguite gli aggiornamenti dei prossimi giorni, restate con noi.