SI RESPIRA!!!

Il nucleo instabile che ieri ha attraversato l’Italia, tanto modesto quanto insidioso negli effetti eccezionali (grandinate come palle da tennis!) che ha provocato, ha rapidamente abbandonato il Belpaese. Ricacciata indietro la bolla d’aria calda africana, l’Anticiclone delle Azzorre è riuscito a stendersi verso levante riportando ovunque il bel tempo, e stavolta con temperature e tassi di umidità decisamente accettabili.

La buona notizia è che questo scorcio di estate “moderata” non dovrebbe limitarsi a pochi giorni; la cattiva, è che il tempo potrebbe fare nuovamente i capricci, e nuovi temporali potrebbero funestare, già dal weekend, lo Stivale. Ma ne riparleremo.

Oggi, nel frattempo, giornata assolutamente tranquilla con prevalenza di cieli sereni o velati, senza piogge al Centro-Sud e sulle Isole Maggiori. Qualche rovescio sarà possibile al Nord e sulle zone interne e montuose di Toscana e Marche, ma nulla di paragonabile alle catastrofi viste ieri. Temperature (finalmente) nella norma.