Spettacolo sopra il Solleone!

L’aria africana veicolata a tutte le quote dell’anticiclone subtropicale, oltre a portare le temperature su valori oltre la media del periodo, abbassa l’umidità dell’aria specie alle quote montane dove la visibilità orizzontale raggiunge livelli eccellenti.

Nella foto scattata oggi da Alberto Capeccioni dalla dorsale del Monte San Vicino sopra Fabriano nelle Marche, la vista spazia verso sud fino ai Monti Sibillini a sinistra ed ai monti di Colfiorito a destra, con la fascia collinare di Camerino nel mezzo ove il Solleone a l’alta pressione accumulano umidità con una leggera foschia.

Situazioni meteo queste che se da una parte generano condizioni climatiche di disagio nelle aree di pianura e nelle città, diversamente regalano cieli limpidi e sereni sulle montagne, condizione ideale per viverle con sane e lunghe passeggiate.