Poche piogge, tanto sole… per il vero autunno c’è tempo!

Questo ottobre è iniziato con piogge, temperature in calo e prime nevicate stagionali (autunno) sulle Alpi. Com’era lecito aspettarsi, la fase di maltempo non è durata molto; terminata, le temperature sono tornate a salire e il sole è tornato a dominare su nubi e piogge. Ma è giusto, giustissimo che sia così.

A partire da oggi e per i prossimi 4-6 giorni (almeno) l’Europa Meridionale, prima, e l’Europa Orientale, poi, vivranno una fase più estiva che autunnale con temperature oltre le medie (anche di 6°-8°C) e precipitazioni pressoché assenti. 

L’Italia sarà coinvolta solo marginalmente, ma quanto basta per beneficiare di tutti i “confort” appena citati (temperature gradevoli e giornate prevalentemente soleggiate). 

Detto questo, ci teniamo però a segnalarvi che la dinamicità atmosferica sul Vecchio Continente è tutt’altro che “spenta”; anzi, alle latitudini medio-alte tutto si muove a gran velocità.  Per coloro che attendono l’arrivo dell’autunno, quello vero, è solo questione di tempo… 


Piccola curiosità: “dall’altra parte del Mondo”, nell’America Settentrionale, un robusta discesa d’aria gelida proveniente dalle alte latitudini farà piombare molte località in pieno inverno.. il tutto in poche ore. Una città su tutte: Denver (Colorado), in meno di 24 ore passerà da temperature prossime ai 30°C a valori termici vicini agli 0°C, con precipitazioni nevose che molto probabilmente regaleranno alla città la prima imbiancata stagionale!