Tempeste Europee! Clima Primaverile sul Mediterraneo centrale!

Non c’è niente da fare, l’Inverno vive di brevi episodi(l’ultimo quello che si sta esaurendo). Quando è tracciata una strada, l’atmosfera è molto pigra nel volerla cambiare. Comanda il V.P. a pieni giri, ora anche troppi…la pressione domenica nei pressi della Gran Bretagna precipiterà a valori da uragano, con venti violentissimi, che spazzeranno anche le coste della Francia settentrionale, oltre che quelle della Germania!

Sul Mediterraneo, invece di riflesso, si spalmerà un campo di alta pressione con correnti miti occidentali. Questo tipo di tempo, potrà essere interrotto, in modo saltuario, con brevi break perturbati, come quello che ci sta lasciando in queste ore, un’altro si delinea(forse) tra mercoledì e giovedì, con un passaggio ancora più veloce. 

Dalle carte in nostro possesso, è una situazione difficile da poter cambiare da quanto detto sopra. Degno di nota, invece, è l’inasprirsi delle depressioni atlantiche, molto profonde, vere e proprie tempeste. Le cronache racconteranno della prima, che investirà la Gran Bretagna domani. Altre, nei prossimi giorni sono in embrione presso Terranova.

Una virata, verso condizioni di marcata instabilità, potremmo averla solo quando il flusso zonale sarà costretto a rallentare con l’avanzare della stagione. Di riflesso, l’aria fredda che si accumula da mesi lungo il perimetro artico, sarà costretta a scivolare lungo i meridiani, dando una svolta alla pigrizia di questo tipo di tempo. Intanto continuate a seguirci.