Attesi fino a 100 cm di neve!

Finalmente si torna in linea con la stagione, il caldo e il sole di questi giorni saranno a breve un dolce ricordo. 

Su tutta Italia, ma in particolare sul Centro-Nord, è atteso un importante calo termico e un ritorno delle precipitazioni; precipitazioni che risulteranno nevose sulle Alpi e sull’Appennino a quote medio-alte. 

Sull’arco alpino le nevicate genereranno accumuli notevoli, localmente fino a 100 cm entro le prossime 120 ore (5 giorni); i versanti esteri saranno sicuramente i più colpiti, ma anche l’estrema parte occidentale della Valle d’Aosta non sarà da meno. 
Giusto per citare una nota località, La Thuile (1450 m) potrebbe registrare un nuovo manto nevoso tra 50 e 70 cm! Che si sommano ai molti centimetri di neve caduti in quest’inverno; qui, come su gran parte della Valle d’Aosta, la neve non è mai mancata!

Le nostre mappe, sviluppate sulla base di ICON-EU 7km del DWD-Deutscher Wetterdienst (Centro meteorologico tedesco), mostrano importanti accumuli nevosi su tutto l’arco alpino e leggere spolverate anche sull’Appennino Settentrionale; quest’ultimo ancora in attesa di occasioni migliori!  

 

Mappe: Meteoreport – Base: ICON-EU 7km
Accumuli nevosi in cm entro le prossime 120 ore
(26 febbraio 00:00 – 3 marzo 2020, ore 00:00)