Neve e pioggia come se fosse pieno inverno!

Per i “dettagli tecnici” vi rimandiamo alla Carta del Tempo di oggi (2 marzo 2020); mentre, le mappe relative agli accumuli verranno illustrate qui di seguito. 

Si fa riferimento agli accumuli previsti dal modello ICON-EU 7 km entro le prossime 120 ore, ovvero, fino alla mezzanotte del 7 marzo 2020. 

Precipitazioni

Accumuli pluviometrici importanti sono attesi sul Centro-Nord Italia e localmente sulle aree interne del Centro; punte di 120-150 mm tra Liguria-Emilia-Toscana e sull’estremo Nord-Est. 

Ma più in generale, ombrelli aperti su tutte le regioni. 

Mappe: Meteoreport – Modello di riferimento ICON-EU 7 km
Accumuli precipitativi in mm entro le prossime 120 ore
(2 marzo 00:00 – 7 marzo 2020, ore 00:00)

Nevicate

Diffuse precipitazioni nevose sui rilievi Centro-Settentrionali e su quelli principali del Centro-Sud; accumuli nevosi particolarmente consistenti sul Nord-Est, fino a 100-120 cm di neve oltre i 1500 m. Su queste aree è già presente un ottimo manto nevoso; entro il prossimo weekend molte località potranno beneficiare di un consistente manto bianco! 

Da segnalare, il ritorno della neve sull’Appennino Settentrionale e localmente su quello Centro-Meridionale. Neve che potrebbe scendere fino a 700-900 m sull’Emilia Occidentale. 

Mappe: Meteoreport – Modello di riferimento ICON-EU 7 km
Accumuli nivometrici in cm entro le prossime 120 ore
(2 marzo 00:00 – 7 marzo 2020, ore 00:00)
Mappe: Meteoreport – Modello di riferimento ICON-EU 7 km
Accumuli nivometrici in cm entro le prossime 120 ore
(2 marzo 00:00 – 7 marzo 2020, ore 00:00)

Dopo un inverno caratterizzato da diversi e lunghi periodi primaverili; ora abbiamo un inizio primavera -meteorologica- tipicamente invernale!