E’ arrivato l’Anticiclone delle Azzorre!

L’anticiclone delle Azzorre si distende verso ovest su tutto il medio Atlantico e verso est fino all’Europa centro-occidentale, qui con il caratteristico disegno barico ad “ali di farfalla”; una condizione che protegge il Mediterraneo dalle perturbazione atlantiche, segnando una svolta rispetto alle condizioni atmosferiche che hanno condizionato le settimane precedenti, ma che lo protegge anche dalle incursioni “bollenti” dall’Africa; avremo quindi la classica “estate mediterranea” senza estremi di temperatura.

Ma la “coperta” risulta comunque ancora “corta” e quindi l’Italia nei prossimi giorni sarà soggetta a condizioni di instabilità, sia pure con un cambio di correnti, che da direttrice nord-occidentale diverrà nord-orientale; con questa situazione il tempo diverrà più stabile al Nord rispetto che al Sud, ove saranno più frequenti i fenomeni specie di pomeriggio e le temperature saranno inferiori.

La prossima settimana l’anticiclone si allungherà probabilmente verso la Scandinavia, lasciando quindi sempre il Mediterraneo leggermente “scoperto”; le temperature tenderanno a mostrarsi più elevate al Nord e sul medio Tirreno rispetto alle altre zone, ma sempre con valori attorno ai 30 gradi.

Sabato 20 avremo tempo stabile un po’ ovunque, con addensamenti pomeridiani sui rilievi dove potranno esserci isolati rovesci; le temperature massime si manterranno un po’ ovunque sotto i 30 gradi.

Domenica 21 cominceremo ad essere interessati dalle correnti nord-orientali e quindi ad un inizio di giornata soleggiato seguirà un aumento della nuvolosità cumuliforme su tutti i rilievi, con fenomeni anche temporaleschi localmente intensi su Appennino Centrale, che tenderanno a sconfinare, sia pure attenuati, verso le colline e le coste del medio-basso Tirreno.

Lunedì 22 i venti nord-orientali saranno più secchi ed i fenomeni pomeridiani saranno più isolati e limitati all’Appennino meridionale; le temperature massime toccheranno i 30 gradi al Nord e sul versante tirrenico, mentre si manterranno sui 24-25 gradi altrove; fresco ovunque la notte ed al primo mattino.

Per la tendenza della prossima settimana vi rimandiamo ai nostri prossimi aggiornamenti.