Torna l'inverno, sarà la volta buona?

( 2 )
Scritto da Paolo Leoni

Sale l'anticiclone, scende il freddo!

Finalmente l'Anticiclone delle Azzorre tornerà a salire di latitudine, quanto basta per favorire la discesa di aria fredda dai quadranti settentrionali. Si sta per aprire una fase fredda, apparentemente lunga e produttiva; il Generale torna in Italia. 
Coming soon Meteoreport 3.0!

Accumulo nevoso previsto fino a sabato 3 febbraio - Modello: ECMWF, Fonte: weather.usAccumulo nevoso previsto fino a sabato 3 febbraio - Modello: ECMWF, Fonte: weather.us

QUADRO METEOROLOGICO ATTUALE

L'Anticiclone delle Azzorre prova ad abbandonare la sua consueta posizione per spostarsi verso latitudini più elevate; in parte ci riesce. Quanto basta per provocare una prima discesa d'aria fredda dall'Europa Settentrionale; aria fredda che raggiungendo il Mediterraneo produrrà un primo minimo depressionario proprio sull'Italia Centro-Settentrionale tra oggi (giovedì) e domani (venerdì). Torneranno le precipitazioni su gran parte della Penisola con accumuli anche importanti sul Nord-Est; il calo termico favorirà il ritorno della neve a quote basse e forse anche pianeggianti tra venerdì e sabato sull'Emilia-Romagna. Dai modelli, sembra che questa prima irruzione fredda sia solo l'inizio di un periodo freddo e dinamico.

 

LA PAROLA AL PREVISORE

«Si è chiuso ieri un gennaio particolarmente caldo e secco; febbraio sembra voler iniziare con il piede giusto. L'immagine di copertina mostra gli accumuli nevosi -secondo il modello ECMWF- attesi fino alla giornata di sabato: importanti nevicate (finalmente!) dovrebbero verificarsi sull'Appennino Settentrionale e sul Nord-Est; a quote più elevate, almeno inizialmente, sull'Appennino Centrale e Meridionale. La marcata dinamicità evidenziata dai modelli meteorologici ci costringe a non spingerci oltre, ma sembra ormai certo che da oggi fino all'inizio della prossima settimana l'Italia tornerà in inverno! Le premesse per il futuro sembrano più che buone...»