La Pasquetta nelle Marche: uno spettacolo di sole e limpidezza!

( 2 )
Scritto da Luciano Capeccioni

Dopo il passaggio della perturbazione che ha portato abbondanti precipitazioni e nevicate a partire da quote di bassa montagna nella giornata di sabato 31 marzo con qualche fenomeno che si è protratto sulle zone appenniniche anche nella giornata di Pasqua, ecco che i venti occidentali e l'arrivo del promontorio anticiclonico hanno regalato a Pasquetta una splendida giornata di sole con aria secca e molto limpida su tutto il versante adriatico. Le foto che pubblichiamo scattate dalle colline del maceratese e del fermano ne sono una testimonianza! Un ringraziamento agli autori che le hanno messe a disposizione di Meteoreport.net.

 AlbertoCingoliDa Cingoli (MC)denominata il "balcone delle Marche" la vista spazia sulla collina marchigiana fino al mare; a sinistra il Monte Conero. Foto di Alberto Capeccioni "© Tutti i diritti riservati"

 ClaudioSibilliniSassotettoIl versante orientale dei Monti Sibillini visti da Sassotetto (MC); a sinistra il Monte Priora e a destra il Monte Rotondo. Foto di Claudio Carassai "© Tutti i diritti riservati"

AlbertoPiandecontiDalla località di Pian De Conti sopra Cingoli uno splendido spettacolo sui Monti della Laga a destra fino al Corno Grande (Gran Sasso) a sinistra. Foto di Alberto Capeccioni "© Tutti i diritti riservati"

AlbertoPiandeconti2Da Pian de Conti sopra Cingoli verso ovest a sinistra in primo piano il Monte San Vicino cima maggiore del pre-appennino marchigiano, il Monte Cucco al centro e il Monte Catria a destra entrambi ben innevati. Foto di Alberto Capeccioni "© Tutti i diritti riservati"

ClaudioSibilliniAscolanoDalla collina fermana gran parte del versante orientale dei Monti Sibillini dal Monte Vettore a sinistra al Monte Priora a destra. Foto di Claudio Carassai "© Tutti i diritti riservati"